L’assordante silenzio

 Digital Art

Digital Art

Sarà l’assordante silenzio degli innocenti
o sarà la maschera mortuaria dei diffidenti?
Di quelli che diffidano sempre
di tutto, tutti e di se stessi?
Di quelli che dicono vivere
nella tristezza della solitudine
ma non si aprono alla gentilezza
o perlomeno all’educazione e al rispetto?
Questi miserabiili vivono morendo
respirando il loro silenzio complice ed assassino.

Il silenzio è dignitoso si!
E vale l’oro del coraggio
Il silenzio che sussurra vita
e non asseconda la morte.

Questo silenzio che impregna il mondo
questo che rimane andandosene via
che guarda ma non dice
questo è il concime dell’ipocrisia
che devasta l’umanità.

L’umanità è incinta di crudele silenzio
ed ogni giorno partorisce
urlando atrocemente la sua disumanità.

Miry
Immagine: Fantasy Digital Art by Sergey Musin

Annunci

Si salvi chi può!

Si salvi chi può! Ci sarà il finimondo!
E la mia non è una profezia
E vi assicuro che non mi confondo
E non è una rimata acrobazia
E’ tutto marcio ed immondo
non c’è ideale e ne democrazia
l’umanità è deteriorata dal profondo
ora vi saluto, mi ci tuffo nella poesia
è un mondo magico, che assecondo.

Miry

Pensiero rimato… L’evidente apparenza

 

Pensiero rimato... L'evidente apparenza

Pensiero rimato... L'evidente apparenza

Il mondo è sempre più in decadenza
Per colpa dell’uomo assai in demenza
Che dell’umanità ha perso coscienza
Ma,non diamo in escandescenza
La vita sorride in effervescenza
Al nostro attimo d’esistenza
Di luce della vita in fluorescenza
In eterna evanescenza.

Miriam Da Costa

Non amo il termine tolleranza, amo il rispetto! *

Non amo il termine tolleranza, amo il rispetto! *

Non amo il termine tolleranza, amo il rispetto! *

Non mi convince la necessità d’accettar una persona per quel ch’è;
Ma si la possibilità di allontanarmi ignorandola,
Per me è come fosse un doveroso dovere verso me stessa.
Più una persona non accetta se stessa per quel che è…
Più difficoltà trova nel rispettare questo dovere.

Miriam Da Costa