I sognatori, i creativi e gli artisti

José Ferraz de Almeida Júnior

José Ferraz de Almeida Júnior

 

I sognatori sono coloro che hanno la magia dell’ispirazione
I creativi sono coloro che donano forma e sostanza ai sogni
Artisti sono coloro che hanno il magico dono di sognare la creazione, di creare sogni e di goderli.
Poveri sono coloro che non sognano, non creano e non godono il potere dell’arte di vivere.
Miry
*Dipinto di José Ferraz de Almeida Júnior ( pittore brasiliano)

Annunci

I Poeti Sono Dei Grandissimi Fattucchieri

I Poeti Sono Dei Grandissimi Fattucchieri

I Poeti Sono Dei Grandissimi Fattucchieri

Il mondo non ammette!
E’ troppo preso da se stesso
E nello specchio della solitudine si riflette
In tutto e per steso
E’ stupidamente orgoglioso
E nella foresta della sofferenza è rigoglioso
Io lo so in compatimento
O penso di sapere…
Io , profondamente, lo sento
E so di fremere
Dei poeti, il mondo ha bisogno
Oh! I Poeti! Un altro mondo fatto solo di sogno
Questi benedetti fattucchieri
Di dolce prelibatezze, sono i confettieri
Germogli di suprema magia
Nel mondo pieno d’agonia
A fiorir divina poesia.

Miriam Da Costa

Nella notte…

Nella notte...

Nella notte...

La mano afferra
Richiamo
Animo
Il foglio
Accarezza
Lettera
Il Corpo
Versa parola
La bocca sussurra
La linea
Onde
Ricami
Che figurano
La virtù
Trasparenza
Dell’acqua
Profondità
Oceano
Il tema passeggia
Nella mente
La logica
Invade la lingua
Divergenze non crea
Insiste inviolabile
Non parla
Dice
La ragione
Mio pensiero
Senza via d’uscita
Frontiere
Che si ripetono
Limite ciclico
Esaltazione
Sciampo
Un fine d’epoca
Alla luce del sole
Del mio mezzogiorno
Circostanziale
Nuova era
Irrompendo
Nell’orizzonte
Inedito
Soltanto
Braccia e gambe
Del sole
Visibili
Occhio nudo
La magia e mistero
Della luna
Svelato
Mente spoglia
Tutto quanto
Soltanto…
Follie mie
Mezzanotte
Poesia
Delirio.

Miriam Da Costa

Divina Magia Di Vivere

DIVINA MAGIA DI VIVERE

DIVINA MAGIA DI VIVERE

 

Che la parte di me onirica ed ancora cristallina

Si addormenti tutti giorni nel  silenzio del crepuscolo

E si svegli all’alba  della vita con l’adrenalina

Della magia riflessa nel mio sguardo immerso nel suo opuscolo.

 

Miriam Da Costa