*La magia contraddittoria della vita*

*La magia contraddittoria della vita*

*La magia contraddittoria della vita*
*La magia contraddittoria della vita*

Incisa nelle linee
di questa magica contraddizione
che muove e smuove la vita
ogni fine porta con sé un inizio
noi siamo nel mezzo
e per mezzo di questa
diventiamo il suo mezzo
fino ad essere, alla fine
il suo fine.

Miriam Da Costa

Annunci

Nuda e Scalza

Nuda e Scalza

Nuda e Scalza

Si svegliava quando ancora era buio,

come se ascoltasse da lontano l’arrivo del sole

da dietro le braccia della notte,

correva a salutare la luna

e subito cominciava a scrivere.

Scrivere era tutto quel che voleva fare.

Scrivendo

scrivendo il tempo passava…

tanto scriveva che era ormai spoglia…

Quel giorno nuda e  scalza

si è messa a camminare sulle linee

a raccogliere lettere per vestirsi di poesia

ascoltando l’arrivo della luna,

la ragazza ha scelto di scomporsi in lettere…

ricamando fra le parole

delicate linee di luce

che la luna ripetteva nella linea del suo orizzonte,

incidendo all’infinito il vestito dell’ispirazione

scrivere era tutto quel che lei sognava di fare.

Scrivendo

scrivendo il tempo passava

e con lui cresceva la sua voglia di scrivere.

Si svegliava quando ancora era buio,

come se ascoltasse da lontano

un misterioso richiamo

scrivendo

scrivendo

lei ancora non sapeva

che a scrivere era già destinata

scrivere era la sua luce.

 

Miriam Da costa

Ogni mio desiderio

OGNI MIO DESIDERIO.POESIA.VERSI.

OGNI MIO DESIDERIO.POESIA.VERSI.

Ogni mio desiderio è occulto

Nel centro degli versi della lingua

Come se un velo

In prosa e poesia

Coprisse la mia bocca

Scoprendo il mondo in te

In ogni mio desiderio c’è la buccia

Il succo, il nocciolo, il colore

L’ardore e l’essenza

In ogni mio desiderio c’è il karma

La mia carne fra le tue braccia

Cose segrete

Cose strane

Contorni

In ogni mio desiderio c’è la forza

Occhi che leccano

Unghie che mordono

Mani che imbavagliano

In ogni mio desiderio c’è pace e l’ira

C’è prosa e poesia

C’è voce e sospira

Come se la bocca vivesse

E la lingua morisse

(In)versione

Guerra e pace

Gemito e poesia

I miei capelli linee sciolte

Nelle tue mani

Poema desiderio.

Miriam Da Costa