Intensamente Tua

Intensamente Tua

Intensamente Tua

E ti graffio l’epidermide dell’anima
Quando odio il mio amarti
E ti afferro per i capelli
Quando ascolto il desiderio gridare
E ti mordo le labbra del cuore
Quando gridi che mi odi
E ti succhio la lingua
Quando sussurri che mi ami
E ti sono intensamente tua
Quando sudi in me
Amore e odio.

Miry

 

*Nominati dipinto ed artista a me sconosciuti

Annunci

L’abbraccio

L'abbraccio

L'abbraccio

Con lo sguardo inciso nel mio con fermezza e con quell’aria di chi mai doveva versare lacrime, di scatto mi strinse fortemente a se, immergendo gli occhi fra i miei capelli sciolti, versò un fiume di poesia annaffiandomi l’anima. Mai un balsamo fu tanto nutriente per la mia capigliatura.

Miriam Da Costa

Erotica è l’Anima del Noi

Erotica è l'Anima del Noi

Erotica è l'Anima del Noi

Gambe intrecciate

Le mie

Le tue

Nostre mani avvinghiate

Senza sapere di chi è il sudore

Mio o tuo…

Nostro.

Nostri sguardi a dissetarsi  nella fonte del noi

Le tue mani a leggere i miei capelli

Il tuo respiro a baciare il mio udito

Nostre bocche a unire in noi la poesia.

Miriam Da Costa

 

Fondali dell’anima

FONDALI DELL'ANIMA

FONDALI DELL'ANIMA

Navigo il cuore
In mare d’argento e perle
L’anima mia scivola serena
Nelle acque cristalline
Degli occhi miei
La brezza soave
Pettina i miei pensieri
Allontanando nodi…
Cielo di luce
Mattino di pace
Vita partorita
Dentro i sogni accolta
Barriera corallina
Madreperla assonnata
Si sveglia per la vita
Nei fondali dell’anima
Navigo a vela
Navigo a remi
Nulla più temo
Fra arrivi e partenze
Fra calme e tsunami…
Fra gioie e dolori
La vita che ora bacio
È la mia
Signora dei miei versi
E’ breve
E’ qui
Ben voluta ed amata
Vita!
Ed aldilà di questo vento …
Sarà solo un’ onda
Di poesia eterna.

Miriam Da Costa

Composizione linfatica

COMPOSIZIONE LINFATICA

COMPOSIZIONE LINFATICA

Dietro nostra retina

Un infinito mondo

Dentro ogni sguardo

Nostre dita

Grovigli nei fili

In sintonia

Capelli

Peli

Pelli

Sogni

Melodia dolce

Tessendo Arte

Dipinto poetico

Nostra stanza

Sguardi

Abbracci

Anima

Fame

Labbra

Lingue

Sete

Paradiso

Da baciare

L’Eden

Da leccare

Nostro palco

Albero di passione

Frutto d’amore

Noi

Radici e rami

Germogli

Sciolti negli atti

E ne ci penso più

E ne voglio altro

Abito nel tuo tronco

Parasita della tua carne

Desiderio

Sanguisuga della tua vena

Ardore

Tutto per albeggiarmi in te

Gocciolando versi

Tua

Intromissione permessa

Nuda

Poesia promessa

Linfa.

Miriam Da Costa

Il vento d’inizio Primavera

VENTO D'INIZIO PRIMAVERA

VENTO D'INIZIO PRIMAVERA

Brezza dolce che mi accarezza

L’epidermide dell’anima

Sussurrandomi fra i capelli

Melodia profumata

Soffiando freschezza nelle linee

Ispirazione colorata

Terapia d’astore a cacciar

La gioia d’inizio Primavera

Fra campi e fiori profumati

Di vita in versi e poesia

Nella pace della natura.

Miriam Da Costa

Ogni mio desiderio

OGNI MIO DESIDERIO.POESIA.VERSI.

OGNI MIO DESIDERIO.POESIA.VERSI.

Ogni mio desiderio è occulto

Nel centro degli versi della lingua

Come se un velo

In prosa e poesia

Coprisse la mia bocca

Scoprendo il mondo in te

In ogni mio desiderio c’è la buccia

Il succo, il nocciolo, il colore

L’ardore e l’essenza

In ogni mio desiderio c’è il karma

La mia carne fra le tue braccia

Cose segrete

Cose strane

Contorni

In ogni mio desiderio c’è la forza

Occhi che leccano

Unghie che mordono

Mani che imbavagliano

In ogni mio desiderio c’è pace e l’ira

C’è prosa e poesia

C’è voce e sospira

Come se la bocca vivesse

E la lingua morisse

(In)versione

Guerra e pace

Gemito e poesia

I miei capelli linee sciolte

Nelle tue mani

Poema desiderio.

Miriam Da Costa