Eu nada sou
(Io niente sono)
eu nada sei
(io niente so)
eu nada tenho
( io niente ho)
 em nome da divina ignorancia
(nel nome della divina ignoranza)
que sinto sagradamente minha
(che sento sacramente mia)
ontem, hoje e todos os dias
(ieri, oggi e tutti i giorni)
do meu ignorante tempo
(del mio ignorante tempo)
prà sempre e mais um dia
(per sempre ed un giorno in più)
ignorado
(ignorato)
no século dos séculos
(nel secolo dei secoli)
desconsagrado dos humanos deuses
(sconsacrato dagli umani dei)
da profana sabedoria.
(della profana saggezza)
Amem!
(Amen!)Miry
*Dipinto di Bruno Steinbach Silva (pittore brasiliano)
Annunci

Castigami

Castigami

Castigami

Nel disgelo del tuo silenzio
Sarò rosa d’acqua
Scivolando nel tuo corpo
Lento stanco
In vallate di sudore freddo
Sdraierò il mio tempo
E nelle tue braccia
D’instante amato
Sarò fiume…
Castigami
Restistuiscimi la nebbia
Dei tuoi odori
Impregnata di sensi
Volatili vapori
Uscirò dalle tue labbra
Come parola castigo
Velata nel tuo sguardo
Di baci sedotta
Sarò foschia a gocciolare
Prodotta
In lacrima profusione
Versata in fiume
Nel tuo petto combustione
Dalla pioggia al freddo
Non dire
No
Castigami.

Miry

*Dipinto di Bruno Steinbach Silva (pittore brasiliano

Rito poetico

Ho unto le mie parole
con l’essenza afrodisiaca
della poesia
perche i miei versi sian eccitati
dal suo oleozzante sussurro
versato nelle tue linee 
ricamate di feromone poetico
dai pori intrisi di sudore
fino agli occhi delle stelle
annaffiati d’umori miei
nel ciel del tuo ardore
fra i miei seni in calore
distesi nella tenerezza
delle tue braccia.Miry

Rito Poetico

Rito Poetico

*Dipinto di Bruno Steinbach Silva ( pittore brasiliano )