Più D’Ieri E D’Oggi

Più d'ieri e d'oggi
Più d’ieri e d’oggi

Mi strapperò le vene in poesia
Mi graffierò l’anima nella delusione
Ma andrò avanti
Forte più d’ieri e d’oggi
E tu rimarrai lì
A rimpiangermi
Riflesso nello specchio
Della tua stupidità.

Miriam Da Costa

Annunci