Guerra e Pace

 

GUERRA E PACE

GUERRA E PACE

Ora!
Voglio incidermi
Di più
In te.
Adesso!
C’è il desiderio intenso
Forte
Volare
Alto, fin dove arde di più
Brace
Calore
Entrare nel tuo cielo
In totale rivolta stellare
Pura guerra di passione
Rosso Colore
E odore
Gli occhi non si fermano
Penetrano e incidono
Verso e inverso
Della tua galassia
Luminosi come raggi di fulmini
Ti afferrano
Ti trascinano
Le labbra si posano ,
Mangiano
Bevono
Vivono
Tua bocca
Tua lingua
Tua saliva
Tutto pura poesia
Sciolta e sensuale
Nella mia stella cadente
Nel tuo cielo di fuoco
Guerra
Nella mia linfa in versi
Sussurri e sospiri
Baci e sguardi
Avvinghiati
In verso
Pace.

Miriam Da Costa