Poeta

 

POETA

POETA


chi guarda come gli altri ma…
vede diversamente
I suoi occhi, lenti d’emozione,
vivono appannando la lente…
non scrive con la propria mano
ma con il dono di chi sente e semplicemente è.
Osserva quel che c’è nel vuoto ma…
non si illude con l’apparenza
Possiede un tempo ritirato
E già si è liberato dalle catene
E’ quello che parte senza niente…
E torna sempre con qualcosa nella mente
Una frase
Un verso
Lettere e lettere
Germogliano in forma di torrente
E dopo quando tutto svanisce…
Lui, calmo
Sereno
Nostalgico
Sorride contento
Semi di vita
E lacrime di gioia
A fiorir poesia.

Miriam Da Costa

* Dedicato ad un Amico/Poeta Brasiliano.