Il mio impero

 
Voglio la mia saudade
Nel cuore pulsando forte
Voglio la sua forza
Regnando  l’impero mio
D’amore e di passione
Per te
Voglio le mie lacrime
Nell’oceano versando versi
Voglio le sue gocce
Bagnando l’anima mia
Voglio i miei lunghi capelli
Nel vento ballando in onde
Nelle mie mani a ricamare
In versi e prosa
Il velo di questa saudade
Che mi nutre
Mi consuma
Attendendo la partenza
Il ritorno da te
Signore e padrone
Del mio impero.
 
   Miriam Da Costa
Advertisements