CONFESSIONE

Sei
In ogni sogno che ho visto crescere in me
Nelle mie stranezze e follie
I nostri pensieri allineati
Ho pensato di poter trasformare
L’impossibile in realtà
Non ho mai dubitato della verità
Per desiderare i miei sogni
Accanto ai miei giorni
E se ieri ho tanto pianto
Oggi voglio sorridere
Sradicati sono i falsi e tristi ricordi
Nulla è rimasto nel lontano passato
Tutto esiste nel tuo bacio
Tutto vibra nel tuo sguardo
Che hai fatto di me con i tuoi gesti?!
Tuo corpo caldo respirando desiderio
Nelle mie mani a consegnare segreti
E quando il tramonto dippingerà i miei occhi
Sarò gabbiana tuffando senza ritorno
Nel tuo mare
Saziata nel volo che in vita
Incrocciò nel passato
Ed adesso il presente
L’orizonte del verbo amare.
Advertisements