Fondamentalisti – Mercanti d’anime

 
 
Partorienti maledetti
Seminatori di Mediocrità Umana
Prigionieri delle proprie credenze decadenti e vuote
Incatenati a dogmi e concetti inferiorizzanti
Moralisti e contradittori nel negare le proprie realtà
Imbroglioni. piccoli e intolleranti
Demolitori di culture
Proseliti di religioni
Fondamentalisti arcaici
Poveri esseri stagnanti
Mortificati nel proprio credo spazzatura
Credenti del discorso apologetico di un libro senza vita, morto.
Grandi nemici della ragione e logica
Cacciatori della perfezione inesistente
Specie e specisti, ipocriti, demagogici e maschilisti
Cultori fedeli del proprio Dio Denaro e del suo potere negativo
Questo il loro vero Dio
Dio materiale ed il suo creato di anime viziate e torbide
Sono loro
Esseri tristi
Veramente tristi
Fondamentalisti radicali
Vestono i loro simboli di decenza e abbracciano il diavolo
Stringgono il male nel cuore
Travestono il loro dio di fango in mercanzie e templi
Comprano, vendono e affittano anime in pro alienazione
Mercanti d’anime
Sono i consumatori viscerali dell’umanità
Sono i nemici della pace
Non sono uomini
Non sono donne
Non sono religiosi
Non sono umani
Non hanno un’anima
Non hanno un Dio
Hanno solo l’odio.
Miriam Da Costa
 
Dedicato alle vitime del  tristemente famoso 11/09 e per ricordare che siamo (tutti) ancora in pericolo
Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in poesia.